Aceto Balsamico di Modena2018-07-24T09:53:50+00:00

Aceto Balsamico di Modena

Aceto
Balsamico
di Modena IGP

L’Aceto Balsamico di Modena IGP è un condimento dal sapore agrodolce ottenuto da mosto d’uva cotto o concentrato e aceto di vino, capace di esaltare ed arricchire il sapore di qualsiasi piatto.
Al processo di acetificazione lenta delle materie prime, segue una maturazione in botti di legno per almeno due mesi, di oltre tre anni per il prodotto invecchiato.
Il frutto di questo processo produttivo è un condimento dal sapore agrodolce, dal colore bruno intenso e con un odore persistente, delicato, leggermente acetico e con eventuali note legnose.

Scopri di più

La classificazione in Grappoli

Acetaia Giuseppe Cremonini classifica le proprie qualità di Aceto Balsamico di Modena utilizzando il logo dei grappoli, da uno a cinque.
Il sistema è stato progettato ed è gestito in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia, al fine di informare il consumatore in modo semplice e trasparente in merito alle caratteristiche del prodotto e di suggerirne di conseguenza l’utilizzo ideale in tavola.
Fra i vari fattori che influiscono sulla qualità e le caratteristiche del prodotto, la densità è quello più importante: al crescere della percentuale di mosto utilizzato cresce la densità, così come la componente di dolcezza del sapore, indirizzando cosi ciascuna qualità a diversi utilizzi in tavola.
Gli Aceti Balsamici di Modena di Acetaia Giuseppe Cremonini utilizzano una percentuale di mosto che varia da un 23% (qualità 1 grappolo) ad oltre il 70% (qualità 5 grappoli).

5 Grappoli

Aceto Balsamico di Modena IGP
Invecchiato

Densità 1.33 g/l

Aceto Balsamico di Modena IGP
Puro Modena Barrique

Densità 1.32 g/l

Aceto Balsamico di Modena IGP
A

Densità 1.33 g/l

4 Grappoli

Aceto Balsamico di Modena IGP
Invecchiato

Densità 1.16 g/l

Aceto Balsamico di Modena IGP
Puro Modena

Densità 1.16 g/l

Aceto Balsamico di Modena IGP
 

Densità 1.20 g/l

3 Grappoli

Aceto Balsamico di Modena IGP
Bio

Densità 1.13 g/l

Aceto Balsamico di Modena IGP
 

Densità 1.13 g/l

Aceto
Balsamico
Tradizionale
di Modena DOP

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è un condimento ottenuto da mosto d’uva cotto, maturato per lenta acetificazione, derivata da naturale fermentazione e da progressiva concentrazione mediante lunghissimo invecchiamento in serie di vaselli di legni diversi, senza alcuna addizione di sostanze aromatiche.
Dopo oltre dodici anni di affinamento in legni pregiati il prodotto, sempre prelevato dalle botti più piccole, si può fregiare della denominazione di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, mentre dopo un invecchiamento di almeno 25 anni il prodotto conquista il titolo di extra-vecchio.
Il risultato di questo processo naturale è un condimento dal sapore dolce e agro ben equilibrato, di colore bruno scuro, carico e lucente, che manifesta la propria densità in una corretta, scorrevole sciropposità.

Scopri di più

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP
Invecchiato 25
Extra Vecchio

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP
 Invecchiato 12

Questo sito utilizza i cookie tecnici per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Visualizza la nostra Privacy Policy Ok